Da sempre, la bellezza delle Dolomiti ha affascinato poeti, architetti e alpinisti, incantandoli con le loro pareti verticali, le loro guglie frastagliate ed i loro colori, un ventaglio cromatico che le rocce calcaree riflettono all'alba e, soprattutto, al tramonto. Goethe, Le Corbusier, Messner sono solo alcuni nomi famosi che sui "Monti Pallidi" hanno lasciato il proprio cuore e la cui opera è stata fortemente influenzata da questa catena montuosa. Nel giugno del 2009 durante il congresso di Siviglia, l’UNESCO ha attribuito alle Dolomiti il titolo di Patrimonio Mondiale dell’Umanità facendole entrare nell’elenco dei 200 paesaggi naturali più affascinanti al mondo.

In questo scenario naturale che circonda il massiccio del Sella, il gruppo del Sassolungo, lo Sciliar, il Sassongher, il Pelmo, il Civetta e la Marmolada si sviluppano numerosi percorsi per la pratica della mountain bike e in particolare qui nasce e vive ogni estate la Südtirol Sellaronda HERO, competizione che unisce quattro valli e cinque comprensori dolomitici in un circuito spettacolare e dal fascino irresistibile. La Val Gardena, l’Alta Badia, Arabba, la Val di Fassa e l’altipiano dell’Alpe di Siusi sono, per gli appassionati della mountain bike, un palcoscenico naturale unico al mondo, impreziosito da numerosi rifugi alpini che offrono deliziose specialità locali.

© 2017 - Dolomiti Adventures - P.IVA 02365190210

Terms & Conditions - Privacy policy

Follow US